Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

Salumi a Indicazione Geografica

L’allevamento del maiale è storicamente presente nel territorio italiano e lombardo in particolare come completamento della produzione di formaggi; dove il siero, derivato dalla lavorazione del latte, viene utilizzato come alimento per gli animali, base principale per la produzione salumi.

Nel trascorrere dei secoli il consumo di salumi ha assunto sempre maggiore importanza e la loro produzione è passata agli artigiani e all’industria alimentare che hanno saputo recuperare e valorizzare il gusto unico delle antiche ricette, coniugandole con le necessità dello stile di vita moderno.

La qualità dei prodotti di origine animale è il risultato di più fattori, tra cui sono fondamentali le tecniche di allevamento, l’alimentazione, le condizioni igienico-sanitarie, le caratteristiche genetiche degli animali, l’ambiente di lavorazione, produzione, conservazione e commercializzazione dei prodotti.

Sono 10 i salumi lombardi che hanno ottenuto il riconoscimento della commissione europea, di cui 3 DOP e 7 IGP

 

30/05/2019