Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

C'è la Lombardia a Milano Wine Week

"Se la realtà cambia dobbiamo cambiare anche noi". Questo lo slogano di Milano Wine Week, in programma a Milano dal 3 all'11 ottobre 2020, in una vesta nuova e "diversa" anche per il particolare momento che si sta vivendo.

La città di Milano dedica il suo palcoscenico internazionale alla promozione e al rilancio del settore vitivinicolo, attraverso un fitto palinsesto di eventi che per 9 giorni si snoderanno tra la metropoli milanese e quelle di di 7 Paesi chiave per l’export del vino, avvicinando operatori, buyers e il pubblico di tutto il mondo all’offerta delle aziende vinicole, in tutta sicurezza e in linea con le normative vigenti.

E giunta alla terza edizione Milano Wine Week si potenzia e si trasforma, in linea con i tempi e con l’obiettivo di offrire uno strumento forte e innovativo, che coinvolga e connetta tutti gli attori internazionale della filiera.

Nasce così la prima Digital Wine Fair, la piattaforma digitale che permette l’incontro tra Cantine, Consorzi e aziende delle filiera ed operatori e buyers profilati di tutto il mondo, offrendo opportunità di dialogo, promozione e networking uniche, sia fisiche, sia digitali.

Grazie al contributo di Regione Lombardia, saranno presenti alla kermesse anche i Consorzi lombardi all'interno di un inedito spazio creato per dar loro visibilità e comunicazione.

Lo spazio verrà allestito all'interno del centralissimo e nuovo in quanto da poco ristrutturato, Babila Building, in Piazza San Babila a Milano. 

L'innovativa location gode di un'esclusiva visibilità su piano strada attraverso grandi vetrate che potranno, in modo naturale, comunicare l'iniziativa ai passanti e a chi desidera conoscere il vino dei Consorzi Lombardi.

L'Enoteca di MWW (Milano Wine Week) dedicata a Regione Lombardia, e ai suoi Consorzi vinicoli, potrà ospitare fino a 80 bottiglie in mescita per il pubblico consumatore, i wine lovers e gli esperti del settore che animeranno la location dal 3 al 11 ottobre per un totale di 9 giorni di attività e di piena visibilità per l'iniziativa.

Viene posto l'accento sulla contemporaneità utilizzando un sistema di mescita automatico che permette, oltre al mantenimento delle distanziamento in armonia con i decreti post-COVID, un'esperienza ottimale della degustazione in quanto le macchine spillatrici possono mantenere ogni bottiglia di vino a una temperatura ideale.

L'Enoteca vivrà con alcuni degli eventi di punta come Walk Around Tasting di prestigiosi consorzi italiani e showcooking a cura di Chef rinomati nel panorama nazionale e internazionale.

Lo spazio verrà brandizzato in armonia con la comunicazione dell'iniziativa rendendo visibile sia Regione Lombardia che il Consorzio che parteciperà all'iniziativa.

Per saperne di PIU'.

29/09/2020

RLFrameworkMinisitiSearch

Azioni
Caricamento...