Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

Fa’ la cosa giusta! - RINVIATA a data da destinarsi

Nota degli organizzatori causa emergenza Coronavirus!
A tutti gli amici, espositori, relatori, visitatori e volontari di Fa’ la cosa giusta! Oggi, 23 febbraio, la Regione Lombardia a causa dell’emergenza per il coronavirus ha sospeso tutte le manifestazioni pubbliche di qualsiasi natura. Tutto ciò come immaginerete rende impossibile il regolare svolgimento di Fa’ la cosa giusta! che, d’accordo con Fiera Milano, ad oggi è posticipata e non si svolgerà quindi nelle date previste, dal 6 all’8 marzo.

Siamo in attesa che Fiera Milano ci comunichi le nuove date in cui ricalendarizzare l’evento: nei prossimi giorni condivideremo con voi ogni novità di cui disporremo e vi terremo informati. Espositori, volontari e relatori del programma culturale saranno contattati nell’arco di questa settimana dallo staff di Fa’ la cosa giusta. 

Siamo sicuri che comprenderete la situazione e vi chiediamo la pazienza di attendere maggiori informazioni. Esprimiamo intanto tutta la nostra vicinanza e la nostra solidarietà alle persone e alle imprese dei Comuni sottoposti a isolamento, a coloro che sono ammalati o sono in ansia per i loro cari e a chi ha subìto un lutto.

**************************************************

Ambiente, giustizia sociale e sostenibilità. Questi alcuni dei temi portanti della diciassettesima edizione di Fa’ la cosa giusta! 2020 La fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili che dal 6 all’8 marzo 2020 animerà gli spazi di Fieramilanocity. Una grande mostra-mercato, organizzata da Terre di mezzo Editore con centinaia di espositori da tutta Italia e un ricco calendario di incontri, laboratori e presentazioni, a ingresso gratuito per tutti i visitatori.

Le Nazioni Unite hanno proclamato il 2020 “Anno internazionale della salute delle Piante”, con l’intento di sensibilizzare i governi e la società civile a tutelare il mondo vegetale, anche allo scopo di contrastare il dissesto idrogeologico e i cambiamenti climatici. Per questa ragione la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili mette al centro il prezioso, e spesso sottovalutato, rapporto tra vita vegetale, umana e animale, e la loro interdipendenza.

Anche Regione Lombardia (DG Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi), in collaborazione con ERSAF e AREA Parchi, sarà presente alla Fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. 

Nella sezione “Turismo consapevole e Percorsi” (Padiglione 3) sarà allestito uno stand dove saranno promossi il sistema delle aree protette (mappe del sistema parchi e materiali dei singoli parchi) e le attività di educazione ambientale, inoltre saranno in distribuzione materiali inerenti all’educazione alimentare e i prodotti agroalimentari di qualità (a cura di ERSAF). In uno spazio espositivo si svolgeranno anche le attività laboratoriali con i bambini.

Fa’ la cosa giusta! 2020 ci sarà anche spazio per il cibo biologico e a kmzero, il turismo consapevole e la cosmesi naturale, la moda etica e l’arredamento sostenibile, ma anche proposte vegan, cruelty free e per intolleranti: centinaia di realtà, aziende, associazioni e le loro proposte di servizi, prodotti e tecnologie per ridurre l’impatto della nostra vita quotidiana.

Non solo, Fa’ la cosa giusta! 2020 ospiterà la terza edizione del salone SfideLa scuola di tutti, dedicato a insegnanti, dirigenti, studenti e famiglie, con un fitto programma di incontri, laboratori e seminari che tratteranno l’insegnamento e l’apprendimento “con gli altri”, il legame tra scuola, territorio e cittadinanza e lo stretto legame tra libri e libertà.

INFO:

Fa’ la cosa giusta! 2020 
da venerdì 6 a domenica 8 marzo 

Giorni e orari di apertura:
Venerdì 6 marzo: 9 – 21
Sabato 7 marzo: 9 – 22
Domenica 8 marzo: 10 – 20

fieramilanocity, Padiglioni 3 e 4
viale Scarampo, angolo Via Colleoni, GATE 4, Milano (Metropolitana M5, fermata Portello) 

INGRESSO GRATUITO

24/02/2020

RLFrameworkMinisitiSearch

Azioni
Caricamento...