Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

Festa del Salame

Dal 25 al 27 ottobre 2019 la città di Cremona diventa la patria dell’insaccato più amato da grandi e piccini. Dopo il grande successo delle scorse edizioni, per il terzo anno consecutivo il Consorzio di Tutela del Salame Cremona IGP promuove la Festa del Salame. Non una semplice fiera ma una vera e propria festa, dedicata totalmente a questo salume. All'evento parteciperà anche l'assessore regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi, che nella giornata di sabato 26, parteciperà al taglio del nastro (ore 10.30, giardini di piazza Roma).

Da venerdì 25 a domenica 27 ottobre il centro storico della città sarà invaso da produttori provenienti da tutta Italia e anche dall'estero. Ci sarà la possibilità di degustare, acquistare e scoprire tutti i segreti di questo prodotto. Tante sono le iniziative che si svolgono durante l’anno lungo lo stivale, ma quella di Cremona è l’unica che può vantare di essere dedicata esclusivamente al salame.

Nella tre giorni della festa sarà possibile apprendere anche la storia del salame, che parte dal Medioevo giungendo fino alle moderne cascine della Pianura Padana. La provincia di Cremona è la quarta in Italia e la terza in Lombardia per numero di prodotti ad Indicazione Geografca e tra questi il grande protagonista è ovviamente il salame. Cremona ha quindi il titolo per essere la capitale del salame IGP, perché porta con sé la cultura, le tradizioni, la storia, l’esperienza artigianale e lavorativa di un territorio.

All’interno della manifestazione ci saranno laboratori dedicati ai bambini, tour culturali alla scoperta della città e dei suoi capolavori e una vera e propria Champions League dei salami lombardi. Durante la festa verrà anche conferito il titolo di Ambasciatore del Salame ad una personalità di fama nazionale.

25/10/2019

RLFrameworkMinisitiSearch

Azioni
Caricamento...